Donazione di beni all’orfanotrofio Dar Almustakbel di Khartoum

Si è svolta il 15 ottobre una visita all'orfanotrofio femminile e maschile di Dar Almustakbel a Khartoum, gestito dal Ministero dello Sviluppo Sociale, che ospita 65 bambini e bambine, la maggior parte dei quali con disabilità.
In risposta ad una richiesta urgente presentata dal direttore dell’istituto, sono stati acquistati e consegnati - attraverso il programma d’emergenza in corso - i seguenti beni per migliorare le condizioni igienico – sanitarie della struttura: una lavatrice, tre distributori di acqua potabile, materassi, tavolo e sedie.
È previsto altresì nei prossimi mesi il trasferimento dei bambini dall’attuale sede ad un’altra, sempre gestita dal Ministero dello Sviluppo Sociale di Khartoum, in vista di un trasferimento definitivo nel complesso della Social City di Khartoum, la nuova area che ospiterà vari interventi volti a favorire l'inclusione sociale. La struttura che ospiterà i 65 ragazzi verrà riabilitata dal progetto TADMEEN.
Per l’occasione, sono stati consegnati oggi anche giocattoli e cancelleria donati da Music for Peace e altri beni provenienti da donazioni di privati italiani.

Pubblicato in .