Il ruolo delle produttrici di sapone del programma C2SP in risposta all’emergenza COVID-19

 

A seguito della conclusione del “Community Security and Stabilization Programme” (C2SP) finanziato dal Governo italiano e conclusosi a dicembre 2019, le donne del Community Management Committee (CMC) che hanno partecipato a corsi di formazione per la produzione del sapone hanno potuto mettere in pratica le competenze precedentemente acquisite grazie al Programma per far fronte dell’emergenza COVID-19. In particolare, 18 produttrici hanno preparato in tempi brevi, adottando le misure di prevenzione anti COVID-19, 5500 bottiglie di sapone liquido (sufficiente per 33000 persone) pronte per la consegna, e altre 1500 di riserva. Le forniture sono state distribuite in sicurezza alle persone più bisognose nello Stato di Khartoum, grazie ad un partenariato con la compagnia locale di taxi Go Cars, reti comunitare e ONG.

La produzione di sapone è parte di un’attività piu ampia di sensibilizzazione sull’igiene che l’AICS di Khartoum e UNDP stanno portando avanti a Mayo (Khartoum).

L’articolo di UNDP sulla consegna del sapone è disponibile qui.

© UNDP Sudan/Yousif Hamad-Alneel

© UNDP Sudan/Alnour Kebir

Posted in .