Sudan, T05SD96 – WE-RISE! Women’s Economic Empowerment for Resilience, Inclusion, Sustainability and Environment – Cooperazione Delegata EU

Dove Stati di Khartoum, Kassala, Gedaref e Red Sea
Durata 36 mesi
Partners
  • Ministero federale e statale del lavoro e dello sviluppo sociale (MoLSD),
  • Ministero federale e statale dell'agricoltura (MoA) a Khartoum, Kassala, Gedaref e Mar Rosso
  • Ufficio nazionale di statistica.
  • Agenzia UNWomen
Canale Fondo fiduciario di emergenza dell'Unione Europea (EUTF) a sostegno della transizione democratica in Sudan
Realizzato da   AICS
Fondi 12.728.000 Euro di cui 10.129.460 Euro gestiti da AICS e 2.598.540 Euro gestiti da UNWomen

Obiettivo generale
Sostenere l' empowerment economico delle donne e dei giovani che vivono nelle situazioni più vulnerabili negli stati di Khartoum, Kassala, Gedaref e Red Sea

Obiettivo specifico
L’azione mira a creare un ambiente favorevole all’empowerment economico delle donne che vivono nelle situazioni più vulnerabili negli stati di Khartoum, Kassala, Gedaref e Red Sea attraverso meccanismi di micro-credito, assistenza tecnica per lo sviluppo di strategie e politiche, e il cambiamento socio-culturale.

Beneficiari

Beneficiari diretti a Kassala e area suburbane:  176.678 sfollati e Returnees, 1.000.000 (comunita' ospitanti)
Beneficiari diretti a Gedaref e area suburbane (Gedaref State):  80.083 sfollati , 500.000 (comunita' ospitanti)
Beneficiari diretti a Port Sudan e area suburbane (Red Sea State):  80.083 sfollati , 500.000 (comunita' ospitanti)
Beneficiari diretti a Khartoum e area suburbane (Khartoum State):  80.083 sfollati , 500.000 (comunita' ospitanti)

Sudan, T05SD73 – Rafforzare la decentralizzazione dei servizi sanitari a favore delle popolazioni sfollate che da lungo periodo sono insediate nelle periferie di Al Fasher e Nyala – Stati Nord e Sud del Darfur – Cooperazione Delegata EU

Dove Stati del Nord e del Sud della Regione del Darfur
Durata 36 mesi
Partners
  • Ministero Federale della Salute (FMoH)
  • Ministeri della Salute degli Stati del Nord e Sud Darfur (SMoH)
  • Accademy of Health Science del Nord e Sud Darfur (Istituti di formazione professionale per personale sanitario)
  • Dipartimenti degli Stati per l’aggiornamento professionale sanitario
  • Direttorato Federale per le emergenze sanitarie
  • Istituto Nazionale di Salute Pubblica (PHI)
  • National Medical Supply Fund (agenzia nazionale per la fornitura e distribuzione dei farmaci)
  • National Health Insurance fund (sistema di previdenza sociale del servizio sanitario)
  • Amministrazioni sanitarie Locali e comunità
  • Organizzazioni della società civile e agenzie internazionali (WHO, UNICEF, UNFPA)
Canale EU –Trust Fund La Valletta per l’emergenza delle migrazioni
Realizzato da   AICS
Fondi 9.750.000 Euro

Obiettivo generale
Contribuire al raggiungimento dell’accesso universale ai servizi sanitari nel Nord e Sud Darfur.

Obiettivo specifico
Contribuire al rafforzamento del sistema sanitario decentrato negli Stati del Nord e Sud Darfur in modo che le autorità sanitarie Locali siano capaci di erogare i servizi sanitari di base a sfollati e alle comunità ospitanti.

Beneficiari

  • Popolazioni sfollate dei quartieri periferici delle città di Nyala e Al Fasher
  • Popolazioni delle città di Nyala e Al Fasher e comunità rurali delle periferie
  • Donne, mamme e bambini
  • Personale sanitario delle comunità e dei centri sanitari
  • Personale dei dipartimenti dei ministeri della salute statali e degli istituti di formazione statale

Scarica la brochure