AICS Bangui sostiene il Centro di Riabilitazione per Handicappati Motori (CRHAM)

Nell’ambito del progetto “Iniziativa di emergenza a sostegno della resilienza della popolazione vulnerabile della Repubblica Centrafricana - AID 11293” continua il sostegno al Centro di Riabilitazione per Handicappati Motori (CRHAM) di Bangui. Con la consegna di materiale quale legname, viti, colla, vernice e bulloni si renderà possibile la costruzione in economia di attrezzi per la deambulazione e per la rieducazione motoria da destinare ai minori portatori di handicap o traumatizzati. Alla fine di gennaio, si era svolta la consegna di alimenti di prima necessità (riso, zucchero, sale, sardine ed olio) per gli orfani della scuola materna. Quest’ultimo, oltre a fornire assistenza e monitoraggio a persona con problemi di deambulazione, offre l’accesso - a circa 100 bambini orfani affetti da malnutrizione - alla scuola .

La struttura, creata nel 1994, ha l’obiettivo di fornire l’assistenza ed un monitoraggio sanitario costante alle persone portatrici di handicap motorio, con particolare attenzione ai bambini più vulnerabili. Al suo interno il Centro CRHAM dispone di un laboratorio ove si fabbricano apparecchi ortopedici come stampelle, deambulatore, monopattino per riabilitazione motoria, tutori e protesi utilizzati direttamente dai pazienti.

Posted in .