Ora attivi in Sudan i numeri telefonici di assistenza per la gestione dei casi di violenza sulle donne

L'emergenza COVID19 ha portato ad un aumento della violenza di genere in tutto il mondo e le evidenze suggeriscono che la violenza domestica e altre forme di violenza di genere sono diventate più frequenti durante questa crisi sanitaria, a causa anche della limitazione dei movimenti per cui non è possibile assicurare servizi diretti. L'Unità per la lotta alla Violenza sulle Donne (CVAW) del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Sociale in collaborazione con AICS e con il supporto tecnico di UNFPA ha istituito un servizio di chiamate telefoniche gratuite per facilitare l'accesso ai servizi di riferimento sanitari e legali per chi ne ha necessità. Gli assistenti sociali che risponderanno alle chiamate faranno riferimento ai servizi disponibili negli stati.

Il call center fornirà alle donne uno spazio gratuito e sicuro e il supporto necessario. Un grande risultato!

Posted in .