Sudan, AID 10421 – Incrementare la capacità di risposta delle comunità colpite da calamità naturali o conflitti con attività volte alla fornitura di beni di prima necessità, alla riabilitazione delle abitazioni delle strutture sanitarie ed idriche in Darfur – IOM

Dove Stato del Nord Darfur
Durata 7 mesi (Avviato nel Marzo 2015)
Realizzato da IOM
Fondi 1.000.000,00 Euro

Contesto
L’iniziativa si concentra nello Stato del Nord Darfur nonché sulla tematica dell’ approvvigionamento idrico per garantire il sostegno alle popolazioni migranti vulnerabili con particolare attenzione a donne, bambini, anziani e persone disabili.

Obiettivo generale
Ristabilire condizioni di vita dignitose per le popolazioni vulnerabili (donne, bambini, anziani e disabili) colpite dal riacutizzarsi del conflitto in Darfur.

Risultati attesi e attività

  • Riduzione dei vuoti di assistenza attraverso il supporto per il trasporto di beni di soccorso
    - Fornire servizi di trasporto beni per la comunità umanitaria;|
  • Accesoo ad alloggi adeguati e dotazione di Non Food Item (NFI) kits.
    - Acquisto e distribuzione di NFIs kits e materiale per alloggi di emergenza;
  • Costruzione di servizi idrici 
    - Riabilitazione di punti di approvvigionamento idrico e lavori di miglioramento delle condutture idriche;
    - Costruzione di un punto di approvvigionamento idrico;
    - Costituzione di comitati per la gestione dell’acqua in sei villaggi selezionati
  • Sviluppo di pratiche igieniche e sanitarie
    - Campagne per il miglioramento delle pratiche igieniche;
    - Promozione di buone pratiche igieniche attraverso il Community Approach Total Sanitation (CATS);

Posted in .