RCA, AID 10894 – Salute e formazione universitaria al Complexe Pediatrique di Bangui: un intervento integrato a sostegno del sistema sanitario nazionale centrafricano – EMERGENCY

Dove Repubblica Centrafricana - Bangui
Durata 9 mesi
Partners Complexe Pédiatrique de Bangui
Université de Bangui : Faculté de Sciences de la Santé
Canale Bilaterale - Emergenza
Realizzato da Emergency
Fondi 550.087,00 Euro di cui 500.000,00 Euro da AICS

Obiettivo
Rafforzare le capacità del personale sanitario e migliorare la qualità dell’assistenza medica pediatrica e neonatale all’interno dei servizi d’urgenza del Complexe Pédiatrique de Bangui (CPB)

Beneficiari

  • Studenti in medicina e infermieristica: 180 studenti in medicina e 200 studenti in infermieristica
  • Personale nazionale impiegato nei reparti sotto la supervisione di EMERGENCY: 130
  • Bambini tra 0 e 15 anni: 46.500

Risultati attesi e attività
Il progetto vuole assicurare l' assistenza gratuita delle urgenze pediatriche e neonatali la formazione del personale della facoltà di scienze della salute dell' Univerista' di Bangui e garantire l'accesso sicuro alle trasfusioni di sangue attraverso:

  • Supportare i reparti e garantire servizi gratuiti di trattamento delle urgenze medico pediatriche al CPB: pronto soccorso e triage, terapia intensiva e rianimazione dipartimento di terapia sub-intensiva e neonatologia per i bambini da 0 a 15 anni;
  • Supportare i servizi di laboratorio e farmacia: fornitura di medicinali e consumabili, reagenti di laboratorio e equipaggiamenti biomedicali;
  • Garantire una supervisione costante delle attività nei dipartimenti di pronto soccorso e triage, terapia intensiva e rianimazione, terapia sub-intensiva, neonatologia, laboratorio e farmacia del CPB;
  • Rafforzamento della rete tra attori operanti nell’ambito sanitario per il rapido trasferimento delle urgenze pediatriche e neonatali verso il CPB;
  • Rafforzamento della rete tra attori operanti nell’ambito sanitario che garantiscono la gratuità delle cure per il riorientamento dei pazienti non gravi (codici verdi) del CPB;
  • Organizzare sessioni di formazione teorica e percorsi di formazione pratica in collaborazione con la Faculté de Sciences de la Santé e la direzione del CPB per gli studenti universitari;
  • Garantire la formazione costante “on the job” per gli studenti in medicina e infermieristica e per lo staff nazionale di EMERGENCY;
  • Garantire trasfusioni sanguigne salva-vita in collaborazione con la banca del sangue nazionale;
  • Formare il personale sanitario sul corretto processo trasfusionale.

Posted in and tagged .