27 Febbraio 2018: Bridging the Gap: Italia, Spagna e UE in Sudan per l’inclusione delle persone con disabilità

Si è svolta a Khartoum la cerimonia di lancio del progetto Europeo Bridging the Gap: Politiche inclusive e servizi per garantire l’uguaglianza dei diritti delle persone con disabilità”.

L’ iniziativa -  finanziata dall‘UE, cofinanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e coordinata da FIIAPP (Cooperazione Spagnola) promuove i diritti e l’inclusione delle persone diversamente abili in 5 paesi a medio e basso reddito quali Burkina Faso, Ecuador, Etiopia, Paraguay e Sudan.

In Sudan, AICS Khartoum è responsabile della realizzazione delle attività e si concentra sull’accesso universale al lavoro in linea con quanto previsto dall’art. 27 della Convenzione dei diritti delle persone con disabilità dell’ONU”

L’iniziativa vuole rafforzare le capacità e le competenze delle amministrazioni pubbliche e sostenere le organizzazioni delle persone diversamente abili e promuovere il mainistreaming del concetto di disabilità nella cooperazione internazionale coerentemente da quanto promosso dallo slogan “nothing about us without us”

Prossimi appuntamenti: un training per la promozione del lavoro autonomo di donne con disabilità o madri di bambini con disabilità nello Stato di Gedaref e uno studio per lo sviluppo di un database sull’offerta e la richiesta di lavoro che includa le persone con disabilità nel paese.

Scarica il comunicato stampa: clicca qui
Linee Guida Disabilita' - 2018

Posted in fotonotizia.